Essere bullo sui social: lo sai che il bullismo può uccidere?

come-prevenire-il-bullismo-sui-social

Ci sono momenti in cui ci si trasforma in bulli senza nemmeno essersene resi conto. Ce ne sono altri in cui rimaniamo in silenzio, anziché difendere chi è più debole. Il silenzio è fra le peggiori forme di violenza, ma ricordiamoci anche che le parole hanno un peso difficilmente ponderabile. Come migliorare la comunicazione?

“Shhhh, conta fino a 10 prima di commentare… anche fino a 100”

Sento questa vocina ogni volta che sono di fronte ad un post che istintivamente vorrei commentare. E poi inizio a leggere i commenti e inizia la frustrazione: qualcuno non ha contato nemmeno fino ad 1 ed ha sputato tutto il veleno che aveva in corpo.
Essere bullo sui social è diventata quasi una mania, quasi una gara a chi riesce a denigrare di più. Read more

Dalla Rabbia all’Assertività sui Social Network e nella Comunicazione Digitale

la-rabbia

La Rabbia è una delle emozioni più precoci, subito dopo il dolore e il piacere. Ha un significato primario nella storia dell’uomo e del singolo individuo. Oggi, purtroppo, pare sia sempre più espressa nella Comunicazione Digitale e sui Social Network. In quale modo possiamo gestirla perché rimanga funzionale e non diventi solo d’ostacolo alle Relazioni?

Parliamo di un’emozione controversa: la Rabbia.
Uno stato emotivo particolarmente precoce che è, infatti, riscontrabile sia nei bambini molto piccoli che negli animali. È uno stato di attivazione primordiale, con una funzionalità specifica: serve alla difesa. Read more

Web e Social Network: la Falsa Identità è rivelata dal Mouse

Social Network-mouse

Sicuramente sul Web e sui Social Network, il tema della Sicurezza rimane il più caldo. Un nuovo studio rivela oggi come l’analisi cinematica e temporale dei movimenti del Mouse è capace di segnalare – con il 90 per cento di attendibilità – identità e notizie contraffatte. Vediamo come.

E’ recentissima l’analisi di un team del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università di Padova: da come si usa il Mouse si può scoprire se si ha di fronte – al di là dello schermo – una falsa identità.
O se, in qualche modo, si sta mentendo.
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista online Plos One e  ha rapidamente fatto il giro della Rete.
Perché in termini di sicurezza – tema attualmente caldissimo – l’individuazione di identità e notizie contraffatte rimane il maggior problema. Read more