Non c’è nulla di più Serio del Gioco, e non solo nello sviluppo del bambino

Gioco da tavolo

Se pensiamo al Gioco immaginiamo subito quello di un Bambino. Ed è giusto, perché per il suo sviluppo sano – emotivo, cognitivo, motorio e relazionale – lo spazio del Gioco è il luogo dove può entrare in contatto col proprio mondo interiore e integrarsi con l’universo intorno a lui. Ponendo così le basi della sua Personalità. Eppure, la Natura Libera del Gioco e l’affrancamento da giudizi sociali lo rendono indispensabile anche per gli Adulti. Giocare è Creare. E non c’è nulla di più serio nella vita.

Facciamo che…? Facciamo come se…?
Io allora divento…!
Sì, e poi facciamo che succede questo e quello.
Read more

La Potenza Creativa del Pensiero Laterale: mettetevi in gioco con me!

Pensiero Laterale e Creatività

Per spiegare cosa sia realmente il Pensiero Laterale, in particolar modo in contrapposizione al Pensiero Logico-Deduttivo, ho ribaltato la struttura solita dell’articolo. C’è un indovinello, apparentemente irrisolvibile, e ognuno di voi – nei commenti sotto al post – può pormi domande e darmi la soluzione. Soprattutto, faccio un patto con tutti voi: scrivetemi come vi sentite mentre cercate di risolverlo. Vi sarà, allora, perfettamente chiara la Potenza Creativa che possiamo sviluppare.

Questo post pare un gioco, ma se lo è, è un gioco molto serio. Inizia con un indovinello, di quelli particolarmente ostici da risolvere, apparentemente impossibili da chiarire, ma che – una volta spiegati – regalano un’emozione di vero e proprio appagamento. Non tanto per l’intelligenza messa alla prova, o non solo. Quanto per l’intima, illuminante intuizione che mente e corpo riescono a provare. Psiche come realizzazione di un Sé potente e capace, autonomo, pienamente realizzato. Read more

L’Autoironia spiazza e vince sempre, anche nel Mondo Digitale

autoironia è una qualità

L’Autoironia è una qualità troppo spesso sottovalutata, che ha invece funzioni estremamente positive nella nostra comunicazione e nelle relazioni con gli altri. Sui Social Network è più facile riuscire a prendersi in giro, ma vediamo quali ripercussioni felici ha il saper ridere di sé sul Web e nella vita reale.

E’ proprio negli status e nei tweet che postiamo sulle piattaforme di Social Network che il linguaggio di gran lunga più utilizzato è quello autoironico. Sul Web, l’esigenza di essere veloci e accattivanti allo stesso tempo induce allo scherzo, che, tuttavia, è per lo più uno scherzare su se stessi. E risulta un genere di comunicazione e di atteggiamento vincente: ne è prova anche solo la misura dell’apprezzamento altrui.

Ma che cos’è, realmente, l’Autoironia? E a cosa serve?

Read more